Il poster matto (2019)

Il Poster Matto nasce da una idea della Solaris di realizzare un cartellone contro lo stigma che permettesse di “metterci la faccia” senza sentirsi colpevolizzati o sbagliati. Ognuno ha inserito la propria foto e il proprio nome (o altra parola) unito al termine “Matto/a” per far capire a chi ha ancora paura del disagio psichico […]

Il Mestiere di vivere (2018 – 2019)

Finanziato della Regione Lazio POR 2014-2020  Presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva Asse II Inclusione sociale e lotta alla povertà – Priorità di investimento 9.i Obiettivo specifico 9, con la durata di un anno. Il progetto è stato presentato dall’ ATS composta dall’ Associazione Solaris onlus (capofila), dalla Cooperativa Solaris Supported Housing e dall’Associazione per […]

L’arte della reciprocità (2018)

Il progetto è stato finanziato dal Comune di Roma Capitale. Il progetto prevedeva  momenti di incontro e attività differenziate per far esprimere e supportare le capacità individuali e lo scambio reciproco tra 3 diverse generazioni: persone con sofferenza psichica tra i 30 e 50 anni, persone over 60 che svolgono attività di volontariato e adolescenti. […]

La vita in armonia (2017 – 2018)

Il progetto è stato finanziato dalla Tavola Valdese 8×1000 Il progetto constava di attività laboratoriali di musica/canto/body percussion e dell’arte del riuso. A fine percorso sono state realizzate una festa e una mostra, aperte alla comunità. Nel corso della festa i partecipanti hanno eseguito i canti e gli esercizi di body percussion appresi durante i […]

La cura di se (2016 – 2017)

Il progetto è stato finanziato dalla Tavola Valdese 8×1000. Il progetto, della durata di un anno, ha attivato un percorso salute integrato, che ha coniugato insieme la pratica regolare di attività motorie e quella di una corretta alimentazione. A conclusione delle attività un paziente, coordinatore del laboratorio di scrittura, e una sociologa, collaboratrice di Solaris, hanno raccontato […]

Quotidianamente (2015 – 2016)

Il Progetto è stato finanziato dai Centri Servizi per il Volontariato del Lazio CESV/SPES. E’ stato realizzato in partenariato con le associazioni Scalea93 e Insieme con te. Il progetto si è articolato in diverse attività (formazione di volontari, laboratori, attività risocializzanti, sensibilizzazione del territorio) a favore di pazienti psichiatrici e familiari.

Il volontario di quotidianità (2015 – 2016)

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Lazio e realizzato in partenariato con l’associazione Apeiron. Si è articolato in alcuni incontri sulle problematiche psichiatriche con particolare riferimento alle esperienze di supported housing, sulla metodologia dell’ osservazione diretta e attività di tirocinio con gli utenti seguiti da Solaris.

Laboratori integrati (2015)

Il progetto è stato finanziato dalla Tavola Valdese 8×1000. L’ esperienza è stata raccontata nel film documentario Identità e quartiere, diretto dal regista Iacopo Zanon. Per realizzarlo sono stati organizzati tre laboratori integrati, Fotografia e video, Scrittura, Informatica per il montaggio del video, con la partecipazione di persone con sofferenza psichica, volontari, abitanti del quartiere.