FAMILIES AND INDEPENDENT LIFE IN MENTAL ILLNESS

The project “FAMILIES AND INDEPENDENT LIFE IN MENTAL ILLNESS” proposes the analysis of activities and regulatory conditions favouring the independence of people with mental disorders by comparing the knowledge and experiences of three family associations working in the field of mental health in three European capital cities: Rome, Madrid and Lisbon. The project is part […]

Pittura a Palazzo delle Esposizioni (2022)

Questo breve progetto è stato organizzato da Pina Oliveiro. Si tratta di 3 incontri di un laboratorio di pittura presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma. La scelta di svolgere il laboratorio in un contesto esterno è dettata sia dalla varietà di proposte che il museo offre (dall’arte contemporanea all’arte classica, dalla fotografia alla scienza) […]

Le famiglie e l’abitare autonomo nella sofferenza mentale (2022-2023)

Settembre, 2023 Families and Independent Living in Mental Illness (Erasmus) Le famiglie e l’abitare autonomo nella sofferenza mentale Il progetto, supportato da Erasmus, si rivolge ai familiari di persone con sofferenza psichiatrica coinvolte in percorsi di autonomia abitativa in tre paesi europei, Italia, Spagna, Portogallo, per rafforzarne le capacità di sostegno ai propri congiunti e […]

IL LEPORELLO (2022)

Proposto ed organizzato da Marisa Marotta. L’esperienza mira a promuovere il benessere che nasce dalla gratificazione prodotta dal creare qualcosa;  non importa se bella o brutta, è importante essere presenti nel processo di realizzazione e che abbia senso e significato per chi la realizza: è qualcosa di personale, e per questo stesso fatto, degna di […]

Scuola di tutti, scuola per tutti (2021 – 2023)

Il progetto è stato finanziato dall’Impresa Sociale con i bambini, e cofinanziato dalla Regione Lazio. Solaris odv è partner del progetto, con capofila l’Associazione Gli amici di Roberto. l progetto è stato finanziato dall’Impresa Sociale con i bambini, e cofinanziato dalla Regione Lazio. Solaris ODV è partner del progetto, con capofila l’associazione Gli amici di Roberto. Il […]

Pentole e coperchi (2021)

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Lazio, bando Comunità Solidali 2019. Ha la durata di 10 mesi e si colloca nell’ambito territoriale dell’ASL ROMA 1 con particolare attenzione ai Municipi II e III e ai soggetti con sofferenza psichica. Il progetto si propone di contribuire al potenziamento dell’autonomia e dell’ integrazione sociale di persone […]

I giardini spontanei (2022)

Un nuovo rapporto con l’ambiente come percorso di integrazione sociale di pazienti psichiatrici.  Il progetto presentato da Solaris ODV (capofila) e da Tininiska Italia APS, è stato finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito del bando “Comunità solidali 2020”. Esso si propone di accompagnare e supportare un gruppo di persone con disagio psichico, utenti dei servizi dell’ASL ROMA […]

É successo anche a me (2020 – 2021)

Il progetto è stato finanziato dalla Tavola Valdese 8×1000. Obiettivo del progetto è coinvolgere alcune persone con sofferenza psichica in esperienze positive di risocializzazione attraverso la creazione di un testo testimonianza sul proprio percorso, al fine di rafforzarne la consapevolezza e al contempo di poter condividere con altri utenti, famiglie, operatori, studenti, l’idea che cambiare è […]

Garden Shell o Panchina acquatica (2022)

Nabila Di Pilla, arch. paesaggista e l’Uptown Muse Landscape Architects ha donato la Garden Shell a Solaris ODV. La rigenerazione del verde diventa possibilità di rigenerazione umana in un’ottica di sostenibilità ambientale e sociale. Questo principio è alla base dell’opera Garden Shell, una panchina acquatica, vincitrice del premio “ALTRI GIARDINI” al Festival del Verde e […]

Il poster matto (2019)

Il Poster Matto nasce da una idea della Solaris di realizzare un cartellone contro lo stigma che permettesse di “metterci la faccia” senza sentirsi colpevolizzati o sbagliati. Ognuno ha inserito la propria foto e il proprio nome (o altra parola) unito al termine “Matto/a” per far capire a chi ha ancora paura del disagio psichico […]